L’associazione ARA opera nel campo dell’archeologia, della conservazione, della valorizzazione e della didattica.

 

Questa realtà è nata alcuni anni addietro a seguito di studio e lavoro sul campo e sui materiali nei diversi paesi: a seguito delle esperienze fatte si è sentita la volontà di trasmettere la passione per lo studio dei Beni Culturali anche al di fuori degli specifici settori per rendere cosciente il pubblico delle problematiche che questo campo si trova a vivere oggi. Spesso, infatti, queste discipline sono mantenute all’interno di una cerchia ristretta. L’intervento dei professionisti per ARA è ovviamente fondamentale nel caso di ricerche e attività sul campo che necessitano l’intervento di figure preparate: tuttavia anche la divulgazione si rivela essere un canale fondamentale per la comprensione dell’importanza del nostro patrimonio culturale e artistico.

 

ARA è un “contenitore culturale” che raccoglie giovani professionisti di differenti settori, chiamati e scelti per le loro capacità e i meriti. Gli esperti che operano nell’associazione agiscono rispettando il concetto di collaborazione e seguono le norme della “formazione continua” per essere sempre aggiornati su materiali e tecniche.

 

ARTE

L'arte è parte integrante della storia di un popolo. La scelta di quel che piace passa sempre attraverso la conoscenza: senza di essa non potremmo avere un'opinione onesta dell'arte e dei popoli che l'hanno generata. Sia essa frutto dell'ingegno o di pura passione si tratta di un tassello in più che arricchisce il viaggio che noi chiamiamo vita.

 

Per questo per ARA vale la pena "raccontare" e proteggere l'arte e la storia che esprime per essere coscienti che anche noi ne siamo parte.

 

RESTAURO

Per ARA conservare e restaurare oggetti e opere d'arte significa prolungarne il ciclo di vita, per permettere a chi conosce di apprezzare, a chi non conosce di scoprire e a chi verrà dopo di non dimenticare!

 

“Il restauro costituisce il momento metodologico del riconoscimento dell’opera d’arte nella sua consistenza fisica e nella duplice polarità estetica e storica, in vista della sua trasmissione nel futuro” (C. Brandi)

 

 

ARCHEOLOGIA

La parola "archeologia" deriva da due termini ARCHAIOS che significa "antico" e LOGOS che viene generalmente tradotto con "discorso".

 

Per gli archeologi di ARA questa passione è la motivazione di molti anni trascorsi su libri, in luoghi polverosi e torridi o freddissimi e sotto piogge incessanti, interminabili ore di lavoro, notti passate a scrivere...perdendo la cognizione del tempo.

 

Siamo diventati archeologi perché lo studio di ciò che è stato prima di noi è fondamentale per capire chi siamo e come vogliamo diventare.


AMICI e SOSTENITORI  DELL'ASSOCIAZIONE                            A.R.A.


Via Verdi 33/I

C.so San Maurizio 22/C

Torino

Tel: 011/8391085